Ufficio Ecologia
Contenitori RUP Mappa RUP
Farmaci scaduti Farmacie e parafarmacie
Rifiuti COVID Rifiuti COVID

Divieti utenze domestiche

È vietato a tutte le utenze domestiche:

  • Abbandonare indiscriminatamente i rifiuti sul suolo pubblico e/o privato di interesse pubblico e conferire gli stessi con modalità difformi da quelle previste.
  • Gettare, versare e depositare sulle aree pubbliche c/o private soggette ad uso pubblico di tutto il territorio di Modica e nei pubblici mercati coperti e scoperti, anche fronte la propria abitazione o attività , qualsiasi rifiuto, residuo solido, semi solido e liquido ed in genere materiali di scarto di qualsiasi tipo, natura e dimensione, anche se racchiuso in sacchetti, con modalità diverse rispetto a quanto prescritto dall’Ordinanza in vigore.
  • Depositare rifiuti/contenitori/sacchetti in modo tale da costituire pericolo, intralcio alla circolazione stradale pedonale e veicolare e ritardo per lo svuotamento dei contenitori.
  • Introdurre rifiuti e/o liquidi all’interno dei pozzetti e/o caditoie stradali.
  • Incenerire i rifiuti e/o i contenitori adibiti alla raccolta.
  • Depositare manifesti strappati dalle aree destinate alla affissione degli stessi i quali devono essere conferiti nel cassonetto per rifiuti indifferenziati più vicino direttamente sul suolo.

Animali domestici

È vietato a tutte le utenze domestiche:

  • Abbandonare sulla pubblica via e negli spazi verdi gli escrementi di cani e di altri animali domestici di proprietà. I proprietari di animali che, interpellati dagli addetti ai controlli, risultassero non forniti di sacchetto per l’asportazione di eventuali rifiuti prodotti saranno sanzionati secondo la normativa vigente in materia.

Conferimento rifiuti e materiali

È vietato a tutte le utenze domestiche:

  • Conferire negli appositi contenitori materiali diversi da quelli per i quali sono stati adibiti.
  • Conferire rifiuti organici al servizio pubblico per le utenze in possesso di compostiera domestica, ad esclusione di resti di carne e pesce, che possono essere conferiti utilizzando esclusivamente sacchetti trasparenti biocompostabili
  • Conferire tutte le frazioni merceologiche differenziate (plastica e alluminio, carta e cartone, organico, vetro, piccoli ingombranti) all’interno del cassonetto di colore nero adibito al secco non riciclabile ed in particolare:
  1. imballaggi in carta e cartone
  2. imballaggi in plastica ed alluminio
  3. imballaggi in vetro frazione organica (residui alimentari di vario tipo)
  4. piccoli ingombranti
  5. piccoli oggetti in legno
  6. piccoli RAEE
  7. medicinali scaduti
  8. pile e batterie esauste
  9. rifiuti pericolosi di qualsiasi natura

No sacchi neri

È vietato a tutte le utenze domestiche:

  • Utilizzare sacchi di colore nero per il conferimento di qualsivoglia rifiuto, affinché l’operatore che effettua la raccolta possa verificare la conformità del rifiuto conferito.

Pubblicità irregolare

È vietato a tutte le utenze domestiche:

  • Affiggere manifesti e volantini sui pali dell’illuminazione pubblica, della segnaletica stradale o su qualsiasi altro supporto murale o strutturale non regolarmente autorizzato.
  • Il volantinaggio esterno mediante consegna ai passanti, il deposito di volantini sul parabrezza delle auto in sosta, la distribuzione di opuscoli pubblicitari sotto le porte di accesso, sugli usci e negli androni delle abitazioni private.
  • Lanciare e collocare su suolo pubblico opuscoli, volantini, depliants e simili e di qualsiasi altro materiale pubblicitario.

Spostamento contenitori

È vietato a tutte le utenze domestiche:

  • Spostare arbitrariamente i contenitori adibiti alla raccolta differenziata dalle postazioni assegnate dall’Ufficio comunale.

Indumenti usati

È vietato a tutte le utenze domestiche:

  • Conferire indumenti usati ed accessori di abbigliamento presso i contenitori diversi da quelli adibiti alla raccolta degli indumenti usati.

Sfalci di potature

È vietato a tutte le utenze domestiche:

  • Conferire sfalci di potature ed esili di scerbatura nei contenitori della raccolta differenziata e/o l’abbandono degli stessi su suolo pubblico e/o aree private adibite ad uso pubblico.

Abbandonare rifiuti per strada è un atto criminale, che mette in pericolo il nostro territorio e la salute di tutti. Pensaci!

Gentili cittadini di Modica, spesso le linee telefoniche sono in sovraccarico a causa della mole di chiamate che arrivano in ufficio giornalmente. Per facilitare le vostre segnalazioni ed accorciare i tempi di attesa, ricordiamo che è possibile scrivere tramite messaggio direttamente al nostro numero Whatsapp: 3313038853

Gentili Cittadini di Modica, Il numero verde 800 055 051 non è più attivo. Per il ritiro ingombranti il numero da chiamare è 366 755 6216. In alternativa può prenotare il ritiro compilando il form presente su tutte le pagine del nostro sito.

I positivi COVID-19 sono inseriti nella lista dell’asp che è inviata giornalmente all’ufficio ecologia che a sua volta invia alla IGM. Ricordiamo che i rifiuti dei positivi non si differenziano ma vanno conferiti in un unico sacco chiuso dentro ad un ulteriore sacco chiuso con un filo o del nastro adesivo. Gli operatori della IGM citofoneranno e solo dopo dovrà esporre il sacco fuori.

Covid-19 e gestione rifiuti urbani

La procedura è la seguente: con la ricevuta del codice, deve recarsi alla Polizia municipale in C.so Umberto e sporgere denuncia di smarrimento; successivamente presentarsi allo sportello IGM presso i locali Azasi con la ricevuta e la denuncia per potere avere il nuovo mastello contenitore.

Tutte le attività commerciali che cambiano luogo di vendita o si trasferiscono in altra sede sono pregati di comunicarlo ai seguenti numeri: Ufficio Ecologia: 331 3038853 IGM: 0932 1733009.

La richiesta deve essere inoltrata all’Ufficio Ecologia come richiesta di smaltimento discarica abusiva contattando il numero: 331 3045448 – Anche WhatsApp: 3313038853ufficio.ecologia@comune.modica.rg.it o compilando il form richiedi un sopralluogo che trova in calce in tutte le pagine del Sito.

Sul sacchetto è stata applicata un’etichetta adesiva?

  • vuol dire che è stata ravvisata una non conformità al suo interno o che il rifiuto è stato conferito in un giorno di raccolta diverso da quello indicato nel Calendario della Raccolta Differenziata.

Rispettiamo le regole!

  • Il rispetto delle regole di confezionamento e conferimento dei rifuti è obbligatorio. Il mancato rispetto di esse verrà segnalato con l’apposizione di un’etichetta adesiva sul sacchetto o contenitore, che indica la “non conformità” del rifuto. In tal caso, è obbligo dell’utenza ritirare il proprio sacchetto “non conforme” e verifcarne la corretta differenziazione e il corretto confezionamento.
  • I Cittadini sono pregati di attenersi al Calendario di Raccolta secondo le ordinanze del Comune di Modica. I Trasgressori verranno puniti con sanzioni da 150 a 450 Euro.
  • Il mancato ritiro del rifiuto dovrà essere smaltito dalle utenze autonomamente, tramite ditte specializzate nel settore, e con conseguente trasmissione di formulario identificazione rifiuto (FIR) che ne attesti il corretto smaltimento.

Non è presente alcuna etichetta?

  • si tratta di una mancata raccolta che potrà essere segnalata tramite form presente in tutte le pagine del nostro sito, inviando una email a info@modicasidifferenzia.it o contattando l’ufficio ecologia.

Dal codice identifcativo dei rifuti “non conformi”, è possibile tracciarne l’appartenenza e, se lasciati abbandonati su strada, tale informazione sarà automaticamente trasmessa all’Amministrazione che applicherà la dovuta sanzione.

Ricordiamo che il rispetto degli orari di esposizione dei rifuti garantisce il rispetto della convivenza civile e del decoro urbano. I trasgressori saranno sanzionati a norma di legge.

I rifiuti, correttamente separati negli opportuni sacchetti e contenitori, vanno esposti in prossimità del numero civico dell’abitazione, negli orari indicati, in un punto accessibile al mezzo di raccolta.

I Farmaci Scaduti devono essere conferiti negli appositi contenitori situati in corrispondenza delle farmacie e para-farmacie.

Si specifica la necessità di separare i farmaci scaduti dai relativi foglietti illustrativi e dalle scatole che li contengono.

Cosa devi fare?

  • separare i farmaci scaduti dai relativi bugiardini;
  • conferire le scatole in cartone nei mastelli per carta e cartone;
  • conferire i contenitori in plastica nella plastica.
  • smaltire solo il blister o le fialette presso i contenitori situati in corrispondenza delle farmacie e para-farmacie

Puoi conferire le pile esauste presso CCR, scuole o negli appositi contenitori situati presso le utenze commerciali, bar e tabacchi, che commercializzano pile e batterie a Modica.

La plastica va raccolta nei sacchetti di colore giallo forniti dal gestore del servizio. Puoi ritirare il kit per la raccolta differenziata e i sacchi per la plastica presso Ecosportello

Via Resistenza Partigiana, 38 | Modica (Presso AZASI)
Lun, Mar, Mer, Giov, Ven | Ore 8:30-12:30;
Mar e Giov anche dalle ore 15:30 alle ore 17:30

366 7556216 (ritiro ingombranti e info)
info@modicasidifferenzia.it

Le piccole quantità di potature o fogliame delle piante che possediamo nei balconi, possono essere conferite anche nel cassonetto dell’organico/umido.

Se invece sono in grosse quantità, per esempio delle potature di giardino importanti, basta contattare il 3667556216 per il ritiro ingombranti, sfalci e potature a domicilio, servizio assolutamente gratuito. I tempi di attesa attualmente sono di 3/4 giorni. E’ possibile prenotare il servizio sfalci e potature compilando il form presente in tutte le pagine del nostro sito.

Se possedete un giardino di almeno 30 mq potete richiedere la compostiera in comodato d’uso gratuito. Gli sfalci e le potature possono essere ridotte così in piccoli pezzi che uniti allo scarto alimentare possono creare lo strutturante per l’organico nella compostiera.

No, vige l’ordinanza che vieta l’uso di sacchi neri per qualsiasi tipologia di rifiuto. L’utenza dovrà utilizzare esclusivamente sacchi trasparenti facilmente ispezionabili, pena il mancato ritiro del rifiuto che dovrà, quindi, essere smaltito dalle utenze autonomamente, tramite ditte specializzate nel settore, e con conseguente trasmissione di formulario identificazione rifiuto (FIR) che ne attesti il corretto smaltimento.

L’organico va raccolto in sacchetti compostabili. In alternativa è buona norma utilizzare i sacchetti compostabili che danno nei supermercati. Ricordiamo che la fornitura di sacchetti per l’organico è sospesa.

E’ assolutamente vietato conferire l’organico nei comuni sacchetti di plastica, bisogna utilizzare i sacchetti Bio.

Vige il divieto di utilizzare i sacchi neri. Per il secco non riciclabile è possibile utilizzare qualsiasi sacchetto reperito a cura degli utenti.

No, il vetro va conferito direttamente negli appositi contenitori in dotazione alle utenze domestiche, non domestiche e ai condomini.

Ricordiamo alle utenze che è possibile conferire l’olio esausto domestico, ma non è possibile smaltire oli industriali o di motore, perchè quella particolare tipologia va smaltita presso i meccanici convenzionati. E’ possibile conferire gli oli esausti vegetali presso:

  1. Scuola Piano Gesù, via Pascoli;
  2. Scuola Raffaele Poidomani, via Resistenza Partigiana;
  3. Supermercato Conad, via Catagirasi
  4. CCR mobile come da calendario
  5. Zona Artigianale C.da Michelica

Per smaltire l’amianto e i materiali isolanti catramati occorre rivolgersi esclusivamente a ditte specializzate nello smaltimento di questi materiali le cui fibre e componenti comportano gravi rischi per la salute.

No, i rifiuti da apparecchiature elettriche o elettroniche (elettrodomestici, frigoriferi, computer, monitor, ecc.) derivanti da utenze domestiche possono essere conferiti gratuitamente presso l’Eco-Punto di Vico Platano – Trepunti | Giarre; giorni e orari di apertura: Mar-Gio-Sab | Ore: 7:30 – 11:30;

Rifiuti da apparecchiature elettriche o elettroniche di piccole dimensioni, possono essere conferiti anche presso le attività commerciali di pertinenza (negozi di elettronica ed elettrodomestici), dotate di appositi contenitori per la raccolta R.A.E.E.

No, i rifiuti ingombranti, derivanti da utenze domestiche possono essere conferiti gratuitamente  presso CCR, o gratuitamente e su prenotazione:

Si ricorda che i rifiuti ingombranti devono essere depositati la sera prima del giorno stabilito per il ritiro, nelle immediate vicinanze della propria abitazione, in modo tale da non intralciare la viabilità o arrecare danno ad alcuno.

Puoi ritirare il kit presso presso Ecosportello

Via Resistenza Partigiana, 38 | Modica (Presso AZASI)
Lun, Mar, Mer, Giov, Ven | Ore 8:30-12:30;
Mar e Giov anche dalle ore 15:30 alle ore 17:30

366 7556216 (ritiro ingombranti e info)
info@modicasidifferenzia.it

Ricordiamo che lo sportello informativo a tua disposizione faciliterà la comprensione sul nuovo servizio di raccolta; troverai personale qualificato e pronto a fornirti tutte le indicazioni corrette e a chiarirti ogni dubbio e interrogativo sulle nuove modalità di raccolta.